torna su
19/10/2020
19/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Comune Roma: Ance, nuova giunta non cambi i diritti consolidati

C'è tanto lavoro da fare per la rinascita delle città

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 14/07/2016 ore 19:33
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:29)

La nuova politica urbanistica a cui sta lavorando la giunta Raggi per Roma “non credo che ci ponga grossi problemi”, afferma il presidente dell’Ance, Claudio De Albertis, “basta solo non mettere in gioco quelli che sono i diritti consolidati”. “Se la logica è quella di intervenire sul patrimonio edificato, sulla città esistente, da sempre le città si sono ricostruite su se stesse”, aggiunge a margine dell’assemblea dell’associazione dei costruttori. “Le città sono piene, e Roma anche, di un patrimonio per il 70% è stato costruito prima degli anni 70. Questi edifici che sono obsoleti, a rischio sismico ed energivori, non possono restare così”, continua De Albertis. “Credo che di lavoro per noi ce ne sia tanto – conclude – e che questo nostro lavoro possa essere molto fattivo per la rinascita delle città”. (G.I.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23918 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014