torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Perquisizioni della Gdf nel dopolavoro Atac

Secondo gli inquirenti irregolarità nei costi di mense e bar aziendali

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 21/07/2016 ore 12:12
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:30)

Da questa mattina la Guardia di Finanza sta perquisendo la sede del Dopolavoro Atac-Cotral in Via Prenestina. Secondo il pm Nicola Maiorano ci sarebbero state diverse irregolarità nei costi delle mense e dei bar aziendali e nell’affidamento dei servizi. Secondo il magistrato, che ha disposto una serie di acquisizioni di documenti, alcuni servizi, affidati senza regolare gara d’appalto, hanno per le casse dell’Atac un costo di molto superiore al dovuto.

 

Il magistrato, inoltre, ha voluto verificare anche il costo dei permessi sindacali retribuiti, che avrebbero generato extra-spese per le casse dell’azienda di trasposto particolarmente onerose. Si parla di oltre 4 milioni di euro per il 2015 e di 1,5 milioni per il 2016. L’inchiesta è nata dopo la denuncia presentata dal direttore generale di Atac, Marco Rettighieri, che si è presentato in procura lo scorso 25 maggio per denunciare irregolarità.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23965 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014