torna su
31/10/2020
31/10/2020

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Rifiuti, scontro frontale Muraro-Fortini

L'assessora al presidente Ama: l'emergenza rifiuti l'avete creata voi

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 25/07/2016 ore 14:21
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:30)

Scontro tra l’assessore all’Ambiente Paola Muraro e il presidente di Ama Daniele Fortini sull’utilizzo del tritovagliatore di Rocca Cencia che Manlio Cerroni ha affittato alla ditta Porcarelli. Muraro, infatti, ha chiesto conto all’Ama: “Perché quell’impianto, messo a disposizione di Roma capitale con una delibera di giunta regionale, non viene utilizzato da Ama?. Siamo pronti anche a un referendum per chiedere ai cittadini su preferiscono i rifiuti in strada oppure che venga usato quell’impianto”.

 

“Io non chiederò mai a Cerroni di usare il suo tritovagliatore se non me lo dicono le autorità, Regione o Comune”, ha risposto Fortini, “poi se ci viene chiesto e se la Regione fissa una tariffa calmierata allora dal giorno dopo sono pronto a portarci i rifiuti”. “Non mi interessa Cerroni – ha detto Muraro – la fattura va fatta a Porcarelli”.

 

“Hai chiesto alla Regione di fare una tariffa?”, ha poi chiesto Muraro a Fortini. “No, io non vado a dire alla regione cosa deve fare”, ha risposto Fortini. “Questa è una responsabilità grave Daniele”, gli ha replicato Muraro, “mi stai dicendo che per una questione di rapporti e di lettere la città è piena di rifiuti. Io non voglio essere denunciata da nessuno”. “Nella mia lettera all’assessore Buschini del 1 giugno glielo ho detto”, ha allora risposto Fortini. “Allora perché non sei andato a perorare?”, ha detto Muraro.

 

“L’emergenza l’avete creata voi” ha concluso l’assessora Muraro. (Fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24028 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014