torna su
22/10/2020
22/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Magliana, il degrado del parco del Tevere

Vandalismo, erbacce, rifiuti per l’oasi costata 500.000 euro

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/07/2016 ore 12:37
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:30)

Era costata 500.000 euro solo due anni fa e doveva essere un’oasi verde in una zona residenziale particolarmente trafficata: il Parco del Tevere Magliana era stata un’opera meritoria che, purtroppo, sta diventando l’ennesima occasione persa per la Capitale. In soli 24 mesi la situazione è degenerata: la pista ciclabile, che pure rimane ben tenuta e senza buche, sta progressivamente cedendo spazio al canneto circostante e ai rifiuti che la stanno invadendo. Bottiglie di vetro, lattine, residui di cibo, fazzoletti, plastica. È quanto si incontra introducendosi nel Parco. Dove i giochi d’acqua non funzionano, l’anfiteatro è stato distrutto e dove non è inusuale che intervengano i vigili del fuoco per spegnere fuochi non autorizzati realizzati da chi bivacca nella zona. I residenti sono furibondi (e come dar loro torto?) per uno spazio comune ridotto in breve tempo a latrina a cielo aperto.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23950 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014