torna su
19/10/2020
19/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

La ragazza con la valigia:Paola Minaccioni a palazzo Venezia

Il giardino ritrovato ospita la situazione femminile

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 23/08/2016 ore 8:59
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:33)

Martedì 23 agosto 2016 | teatro

 

Paola Minaccioni

La ragazza con la valigia

 

di e con Paola Minaccioni

organizzazione e distribuzione OffRome

 

Martedì 23 agosto, alle ore 21, nella splendida cornice del giardino di Palazzo Venezia, Paola Minaccioni interpreta La ragazza con la Valigia e ripropone i suoi personaggi comici, nati in teatro e resi noti dalla televisione, dalla radio e dal cinema nel tentativo di scattare un’istantanea della situazione femminile contemporanea.

 

La serata si inserisce all’interno della rassegna Il giardino ritrovato. Arte, musica e spettacoli a Palazzo Venezia. Concerti, conversazioni d’arte, rappresentazioni teatrali e spettacoli di danza si avvicendano fino al 16 settembre nel giardino di Palazzo Venezia, dopo molti anni completamente restaurato e restituito alla città. La manifestazione è fortemente voluta dal direttore del Polo Museale del Lazio Edith Gabrielli: la cura è di Sonia Martone, direttore del Museo Nazionale del Palazzo di Venezia, e Anna Selvi, con la collaborazione di Davide Latella.

 

La ragazza con la valigia è la storia di una ragazza che viaggia attraverso tutte le sue personalità.

Paola Minaccioni ripropone i suoi personaggi comici, nati in teatro e resi noti dalla televisione, dalla radio e dal cinema (La signora Wanda, Il centro dimagrante, Il macchinario, Cosa38kisskiss, Katinka la rumena, La sociologa, La donna che ama troppo), nel tentativo di scattare un’istantanea della situazione femminile contemporanea.

 

Un viaggio leggero, una vacanza, anche breve, una pausa dalla quotidianità, per cui si parte con la valigia vuota da riempire di risate.

Diplomata al Centro Sperimentale di Cinematografia, Paola Minaccioni ha approfondito gli studi a Mosca presso il GITIS con Nikolay Karpov, studiando il metodo Mejerchol’d. È un’esperta di sonetti belliani, che studia e legge con il Maestro Gianni Bonagura per il Centro Studi Giuseppe Gioacchino Belli. Televisione, cinema, teatro e radio rappresentano senza differenza i suoi luoghi di espressione.

 

 

INFO

Palazzo Venezia, Via del Plebiscito 118

Orario spettacolo ore 21.00

Nei giorni di spettacolo Palazzo Venezia sarà visitabile anche dalle 19.00 alle 23.30

Biglietti: intero 5€, ridotto 2.50€ – posto unico

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23918 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014