torna su
28/10/2020
28/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il 73esimo anniversario dell’armistizio

L’8 settembre del 1943 diventava ufficiale l’armistizio

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 8/09/2016 ore 10:30
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:34)

Il 3 settembre 1943, a Cassibile, il generale Castellano e Walter Bedell Smith (futuro capo della CIA) firmavano l’armistizio che sospendeva le ostilità tra Italia e truppe Alleate. L’annuncio fu dato alla radio, dal maresciallo Pietro Badoglio, alle ore 19:42 dell’8 settembre, dai microfoni dell’EIAR. Ecco il testo integrale del messaggio:

 

“Il governo italiano, riconosciuta la impossibilità di continuare la impari lotta contro la soverchiante potenza avversaria, nell’intento di risparmiare ulteriori e più gravi sciagure alla Nazione, ha chiesto un armistizio al generale Eisenhower, comandante in capo delle forze alleate anglo-americane. La richiesta è stata accolta. Conseguentemente, ogni atto di ostilità contro le forze anglo-americane deve cessare da parte delle forze italiane in ogni luogo. Esse però reagiranno ad eventuali attacchi da qualsiasi altra provenienza”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23990 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014