torna su
24/10/2020
24/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

UNIONI CIVILI:Francesco e Luca primi “sposi gay” in Campidoglio

La Sindaca Raggi celebra la prima unione civile gay a Roma

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 17/09/2016 ore 17:36
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:36)

 

 

Francesco Raffaele Villarusso e Luca De Sario hanno detto ‘sì’: la loro è la prima unione civile gay celebrata dal Comune di Roma. A celebrare l’unione il sindaco di Roma, Virginia Raggi. Francesco – detto Francisco – si è detto “emozionantissimo”: “È una forte emozione. Questa legge ci rende tutti uguali. Bisogna avere il coraggio di essere felici”. Gli fa eco Luca: “Abbiamo messo nero su bianco, ora siamo una famiglia vera, come lo eravamo già nella realtà di tutti i giorni”.
Gli sposi sono arrivati in Campidoglio vestiti allo stesso modo: camicia bianca con jabot, cilindro viola con piuma, pantalone grigio con le pince e gilet, sempre grigio come il pantalone, e scarpe da ginnastica.
Danila, la madre di Luca, era in piazza del Campidoglio ad attendere che gli sposi arrivassero nella sala rossa, dove si è tenuta la cerimonia: “È un traguardo importantissimo, se lo meritavano. Dovevano andare in Spagna per sposarsi…”.
Ad attendere gli sposi anche tanti giornalisti e fotografi che hanno ‘accompagnato’ i due al loro arrivo sotto la statua del Marco Aurelio, prima della celebrazione del rito.
(fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23961 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014