torna su
27/10/2020
27/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Umberto I, 11 milioni per lavori mai eseguiti

Si va verso processo per truffa contro i vertici dell’ospedale

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 26/09/2016 ore 12:20
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:37)

11,5 milioni di euro della Regione Lazio per lavori di ristrutturazione all’Umberto I mai eseguiti. È questo la pista su cui stanno indagando gli inquirenti che ipotizzano il reato di truffa e falso nei confronti dei vertici dell’ospedale romano. I magistrati ritengono che i costruttori avrebbero dovuto ristrutturare le Gallerie Ipogee dell’Umberto I, ma questi lavori non sono mai stati eseguiti, forse con la compiacenza dell’ex direttore generale Ubaldo Montaguti, l’ex direttore sanitario Maurizio Dal Maso e l’ex direttore amministrativo Giovanni Pietro Piccinin. Secondo Alberto Pioletti, il pm che ha in carico l’indagine, gli atti falsi per l’assegnazione dell’appalto alla Società Italiana Costruzioni furono firmati dai tre ex manager. I lavori di ristrutturazione prevedevano l’installazione dei sistemi anti-esplosione, indispensabile per la messa in sicurezza delle Gallerie. Ma queste opere non furono mai realizzate e portarono al sequestro, nel 2012, dei locali per evitare possibili disastri dovuti a cavi fatiscenti e condutture per i gas medicali senza protezione.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23981 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014