torna su
22/10/2020
22/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Bilancio, Tutino ringrazia ma dice no

Il giudice contabile non accetta le accuse di parte del M5S

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 27/09/2016 ore 12:38
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:37)

Assessore al Bilancio, tutto da rifare? A quanto pare sì. Il consigliere della Corte dei conti Salvatore Tutino ha infatti deciso di farsi da parte nella corsa a ricoprire il ruolo di assessore al Bilancio del comune di Roma, rimasto scoperto dopo le dimissioni di Marcello Minenna arrivate all’inizio di settembre. A raffreddare la disponibilità a far parte della squadra della sindaca Virginia Raggi l’accusa di far parte della casta che gli è stata mossa da alcuni esponenti grillini a cominciare da Roberto Fico. “Era una delle persone che stavamo esaminando, ma il nome arriverà presto”, ha detto il sindaco di Roma commentando la notizia del passo indietro di Tutino all’uscita dal Campidoglio.
 

 

“Non posso accettare”, ha spiegato all’Adnkronos,Tutino, “accuse totalmente infondate e prive di ogni elemento di verità. Avevo dato la mia disponibilità consapevole delle difficoltà e dei rischi che l’impegno avrebbe comportato. Ma pensavo a difficoltà legate all’impegnativo lavoro che mi sarei trovato ad affrontare come assessore al bilancio della Capitale”. (G.Z.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23942 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014