torna su
20/10/2020
20/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Campidoglio ribadisce interesse per recupero torri Eur

Berdini ribadisce che i 25 milioni sono dovuti all'amministrazione comunale

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 29/09/2016 ore 9:35
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:37)

La Giunta capitolina ha ribadito l’interesse al recupero delle “Torri” dell’Eur destinate alla sede centrale di Telecom Italia. Si tratta di una vicenda iniziata nel 2001 e ancora non risolta mentre oggi l’amministrazione ha inteso incardinare il procedimento attraverso il quale giunta e consiglio comunale daranno il via definitivo al restauro conservativo degli immobili siti in viale Europa 242.

 

“A prescindere dalla mancanza del cambio di destinazione d’uso – spiega l’Assessore all’Urbanistica di Roma Capitale, Paolo Berdini – cioè dal fatto che le Torri passavano da uffici ad abitazioni e dunque c’era una plusvalenza in capo al proprietario dell’immobile, a prescindere da questa mancata valorizzazione che è tutta di origine della proprietà e quindi non imposta dal Comune di Roma, il proprietario deve al Campidoglio i 25 milioni di euro. Su questo siamo assolutamente convinti della giustezza della nostra analisi. E quindi, nell’auspicare che questo progetto della creazione della sede della Telecom nelle Torri dell’Eur vada in porto nel più breve tempo possibile, abbiamo ribadito che i 25 milioni di euro sono una cifra dovuta all’amministrazione comunale”.

 

Con la memoria approvata dalla giunta si prevede di avviare i contatti con l’Agenzia del Demanio al fine di effettuare le opportune valutazioni inerenti gli accordi già intercorsi ed oggetto delle deliberazioni; di avviare le attività necessarie per la predisposizione di un nuovo provvedimento da sottoporre all’esame dell’Assemblea capitolina che
consideri anche l’aspetto economico e finanziario della trasformazione del territorio; di  procedere alla nuova valutazione delle attività inerenti il permesso di costruire in relazione alle determinazioni che saranno assunte dall’Assemblea capitolina.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23920 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014