torna su
22/10/2020
22/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Scuola, mancano i prof: lezioni a rischio

Ancora centinaia di posti da assegnare

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 7/10/2016 ore 12:39
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:38)

C’è un’intera classe, la seconda, della scuola elementare Castel di Guido che ogni giorno vede alternarsi insegnanti diversi e che, dopo quasi un mese dall’inizio della scuola, ancora non sa quale sarà la maestra di matematica. Ci sono oltre cento studenti disabili dell’istituto Sereni che avevano ottenuto 30 professori di sostegno e che invece hanno dovuto rimanere a casa perché non c’era nessuno che potesse assisterli. Sono solo due facce di una crisi drammatica che sta investendo il Lazio: quella della carenza di insegnanti. A Roma dovevano essere assunti oltre 1.300 insegnanti per le cattedre rimaste “vacanti”, ma, dopo un mese, ancora ci sono centinaia di posti liberi. Come mai? Perché i “prof” provenienti da altre regioni hanno preferito sfruttare la norma contenuta nella riforma della Buona Scuola e restare vicini a casa, invece che venire nel Lazio dove avevano in un primo momento accettato l’incarico.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23947 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014