torna su
29/10/2020
29/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Opera dei Bresciani, stop alla gara da 20 milioni per la sgr

I vertici della congregazione bloccano l'aggiudicazione

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 10/10/2016 ore 15:08
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:39)

Operapia dei Bresciani, tutto da rifare. La gara per la gestione degli immobili di proprietà della congregazione di Lungotevere sarebbe saltata a un passo dall’aggiudicazione. La ricerca di una sgr in grado di far fruttare la meglio un patrimonio di oltre 20 milioni di euro era quasi completata quando, secondo quanto risulta a Radiocolonna.it un consiglio di amministrazione dell’Opera, riunitosi la settimana scorsa, ha deciso lo stop della gara. Tanto che in questi giorni l’Opera avrebbe spedito le prime raccomandate per informare i partecipanti al bando della decisione presa dal board. Le motivazioni, almeno quelle ufficiali, non sono note, ma ambienti vicini alla congregazione dei Bresciani parlano di un “repentino cambio di rotta” da parte dei vertici.

 

Quello che è sicuro è che sfuma una gara milionaria, che aveva per oggetto alcuni palazzi storici di Roma a ridosso di Via Giulia e suddiviso in due lotti.  Il primo, compreso tra via dei Bresciani, via del Gonfalone e il Lungotevere Sangallo, del valore di 10,1 milioni, il secondo blocco di fabbricati invece tra la stessa via del Gonfalone e Via Giulia, il cui valore si aggira sui 10,7 milioni. (G.Z.)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24000 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014