torna su
27/01/2020
27/01/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Atac, scontro frontale Zingaretti-Meleo

L’assessore ritiene che vi siano 553 milioni di debiti della Regione

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 11/10/2016 ore 12:11
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:39)

“C’è un problema di crediti che Atac vanta nei confronti della regione, passati dai 371 milioni del 2010 a 553 milioni del 2015. Io con quei soldi risano Atac”. Parole e musica di Linda Meleo, assessore ai trasporti della giunta capitolina, che sta provando a mettere pressione sulla Regione perché corrisponda ad Atac una cifra che consentirebbe alle casse dell’azienda di trasporto di trovare un po’ di respiro. I soldi richiesti dalla Meleo non sono una novità: già Guido Improta, assessore con Ignazio Marino, aveva provato a ottenere – riuscendoci – dei fondi extra. La risposta di Zingaretti sul tema non si è fatta attendere: “Riguardo ai presunti debiti sul contratto nazionale del lavoro si ricorda che da oltre dieci anni esistono alcuni contenziosi tra Atac e Regione. Tali risorse non sono ascrivibili a bilancio come crediti esigibili”. Tradotto: finché non arriva una sentenza di un giudice, Atac non può far conto su questa cifra. Intanto Meleo ha annunciato che “arriveranno entro fine mese” i primi 25 bus dei 150 comprati in leasing.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
22008 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014