torna su
22/07/2019
22/07/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Imprese straniere crescono del 36%

Ma è crollo degli artigiani italiani

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 14/10/2016 ore 12:05
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:39)

I bengalesi che forniscono cibo di giorno e di notte attraverso negozi di alimentari e di frutta e verdura sono i lavoratori stranieri con attività proprie più numerosi a Roma: oltre 12.000 esercizi hanno titolari provenienti dal Bangladesh. I proprietari di negozi stranieri sono aumentati del 36% negli ultimi dodici mesi, mentre gli italiani sono calati del 3,5%. Ancora più drammatico il dato relativo alle imprese artigiane negli ultimi dieci anni: sono calate, quelle gestite da italiani, del 37%. Le zone coinvolte non sono soltanto quelle periferiche. Anzi, nel centro storico i fast food e gli alimentari sono aumentati del 219% negli ultimi dieci anni. La comunità più attiva dal punto di vista economica è quella cinese: con 3.333 imprenditori, ha spedito in patria oltre 2,1 miliardi di euro tra il 2012 e il 2015.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
20631 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014