torna su
17/11/2019
17/11/2019

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Fiera di Roma, Investimenti rinvia l'esame del piano industriale

Il voto è propedeutico alla sottoscrizione della ricapitalizzazione

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 24/10/2016 ore 21:46
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:41)

Rinviato al 3 novembre l’esame del piano industriale della Fiera di Roma, propedeutico alla sottoscrizione dell’aumento di capitale da parte dei soci. Questa mattina si è infatti tenuta l’assemblea della controllante Investimenti spa, chiamata ad esprimersi sul piano industriale messo a punto dall’amministratore unico Pietro Piccinetti. alla quale tuttavia non ha preso parte il rappresentante del Comune di Roma. Assise rinviata su richiesta della Regione Lazio che,, come confermano alcune fonti a Radiocolonna.it, avrebbe chiesto qualche giorno di tempo per formalizzare lo stanziamento di 3 milioni come quota parte per la ricapitalizzazione della società.

 

Quindi, nonostante tecnicamente per l’approvazione del piano industriale sia sufficiente la presenza della maggioranza dei soci, è stato comunque ritenuto utile attendere anche il parere del Campidoglio. La nuova assise è stata fissata il 3 novembre. In quell’occasione, Investimenti spa chiederà ai soci sia di approvare il nuovo piano industriale per rimettere in equilibrio la società scongiurandone il fallimento, sia di ricapitalizzarla in quota parte (circa 15 i milioni complessivi richiesti, di cui 9 già stanziati dalla Camera di commercio e i restanti da dividere tra Comune e Regione Lazio). Il tempo però scarseggia perchè, come anticipato nei giorni scorsi da Radiocolonna.it, il 9 novembre è previsto l’incontro con le banche creditrici.

 

Nello stesso giorno in cui il Campidoglio disertava l’assise di Investimenti, gli assessori al Bilancio e alle Partecipate, Andrea Mazzillo e Massimo Colomban, fissavano paletti precisi alla sottoscrizione dell’aumento da parte del Comune. In una nota i due assessori hanno spiegato come “Roma Capitale può procedere a una ricapitalizzazione della sua quota di partecipazione all’interno di Investimenti Spa solo nel rispetto di un corretto iter di legge e a seguito della presentazione di un piano di ristrutturazione industriale che garantisca, in termini di serietà e fattibilità, concrete prospettive di recupero dell’equilibrio economico del gruppo che gestisce la Fiera di Roma”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21550 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014