torna su
22/10/2020
22/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Fiera di Roma, Mazzillo e Colomban: agire rispettando regole

I due assessori spiegano come si procederà alla ricapitalizzazione

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 24/10/2016 ore 16:18
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:41)

“Roma Capitale può procedere a una ricapitalizzazione della sua quota di partecipazione all’interno di Investimenti Spa solo nel rispetto di un corretto iter di legge e a seguito della presentazione di un piano di ristrutturazione industriale che garantisca, in termini di serietà e fattibilità, concrete prospettive di recupero dell’equilibrio economico del gruppo che gestisce la Fiera di Roma”. E’ quanto dichiarano in una nota l’assessore alla Riorganizzazione delle Partecipate, Massimo Colomban, e l’assessore al Bilancio e al Patrimonio, Andrea Mazzillo.

 

“Come prevede il decreto Madia, il Comune non può impegnare soldi dei cittadini in assenza di un piano industriale approvato e trasmesso alla Corte dei Conti – spiegano Colomban e Mazzillo – trattandosi di un ente partecipato con i bilanci in perdita da almeno cinque anni. Inoltre, tale piano va necessariamente sottoposto al tavolo interistituzionale previsto dal decreto ‘Salva Roma’, per verificare che gli interventi finanziari del Campidoglio rispettino i vincoli del piano di rientro triennale sottoscritto col Governo”.

 

I due assessori concludono con un cenno su Investmenti Spa: “Consideriamo evidentemente irrinunciabile che Investimenti Spa ritiri il ricorso contro Roma Capitale presentato al Tar del Lazio, in merito alle decisioni urbanistiche adottate con la delibera dell’Assemblea Capitolina n.10/2016, concernente l’Accordo di programma su Fiera di Roma. Fermo restando il provvedimento approvato e nel rispetto di queste condizioni – concludono i due assessori capitolini – la nostra amministrazione è pronta a dare un contributo concreto alla definizione di un piano industriale adeguato per rilanciare la società, dando seguito alla volontà politica di contribuire alla soluzione della crisi economico-finanziaria del gruppo di cui è socio”. (Fonte Omniroma)

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23948 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014