torna su
29/09/2020
29/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Balini, maxisequestro da 50 milioni di euro

Sequestrate 320 unità immobiliari dela Porto di Roma Residence

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 28/10/2016 ore 12:45
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:41)

I finanzieri del Gico hanno sequestrato nel pomeriggio di ieri 320 immobiliari della Porto di Roma Residence di proprietà dell’imprenditore Mauro Balini il quale, secondo le accuse degli inquirenti, ne avrebbe schermato il possesso attraverso un complicato gioco di “scatole cinesi” e con una causa civile fittizia tra due società sotto il suo controllo. Il presidente del tribunale per le misure di prevenzione, Guglielmo Muntoni, scrive nell’ordinanza: “Un espediente per giustificare un giro contabile tra le due società”. Anche l’amministratore giudiziario del Porto di Roma aveva sottolineato la cosa, sostenendo che “appare alquanto singolare che Mauro Balini, per il tramite delle società dal medesimo controllate, sia stato citato in giudizio per somme ingenti dalla Porto di Roma Residence srl e successivamente abbia stipulato con la stessa più contratti commerciali”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23758 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014