torna su
25/10/2020
25/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Pasolini, i familiari chiedono di riaprire il caso

Mentre si celebra il 41esimo anniversario dell’omicidio, si riapre il caso

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 2/11/2016 ore 13:19
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:42)

I familiari di Pier Paolo Pasolini hanno ufficialmente chiesto alla magistratura di riaprire il caso sulla morte dell’intellettuale ucciso barbaramente nella notte tra il 1° e il 2 novembre all’Idroscalo di Ostia. La richiesta è stata inviata da Stefano Maccioni, legale del cugino del poeta, Guido Mazzon, al procuratore capo Giuseppe Pignatone e al pm Francesco Minisci. L’ipotesi che l’avvocato vuole portare all’attenzione degli inquirenti è che, insieme a Pino Pelosi, formalmente condannato per l’omicidi, vi fossero altri uomini. Chi? Secondo Maccioni si tratterebbe di esponenti della nascente Banda della Magliana. Prova ne sia il fatto che nelle foto del ritrovamento del cadavere si riconosce distintamente Maurizio Abbatino, uno dei grandi capi dell’organizzazione criminale.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23968 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014