torna su
27/10/2020
27/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Chiusura del mercato Esquilino

Ma la burocrazia paralizza anche questo provvedimento

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 3/11/2016 ore 14:14
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:42)

Non c’è niente da fare, la burocrazia è ormai un cancro che paralizza la città. Giovedì 27 ottobre, dopo un anno di rilievi e sanzioni, gli ispettori della Asl 1 hanno disposto la chiusura del mercato dell’Esquilino. I motivi sono molteplici: dal guano di piccione che ha imprigionato le tubature e la pavimentazione alla totale assenza di un’area deposito delle merci, che viaggiano in totale promiscuità. L’iter prevede che, una volta stilato l’elenco delle irregolarità, questo venga inviato via fax al comando dei vigili urbani del I Gruppo, coordinato dal comandante Angelo Moretti. Il 28 ottobre il fax, per motivi ancora da chiarire, rimane in un cassetto. Sabato 29 la gente si accalca come sempre per acquistare prodotti di dubbia qualità. I titolari delle bancarelle rispondono di non sapere nulla della chiusura e che in Comune nessuno ha saputo dare loro risposte certe. Stessa storia anche il 31 ottobre, quando i banchi lavorano regolarmente senza che nessuno intervenga. Quattro giorni dopo , ancora niente. Poi, finalmente, si riesce a dare attuazione al provvedimento. Con inspiegabili quattro giorni di ritardo.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23981 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014