torna su
23/10/2020
23/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

“Tavolino selvaggio”, il paradosso delle norme

Le modifiche alle regole le stanno scrivendo gli esercenti

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 9/11/2016 ore 13:03
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:43)

Nulla cambia sotto il (pallido) sole romano: “tavolino selvaggio” continua a proliferare nelle zone più belle del centro storico. Da Trastevere al Tritone, da Piazza Navona a Campo dei Fiori, diventa spesso difficile riuscire a passare sul marciapiede senza inciampare in tavoli e sedie. L’Assessore al Commercio, Adriano Meloni, sta trattando con le associazioni di categoria, per la modifica delle regole per mettere un freno ai dehors abusivi. Ma c’è un paradosso: le modifiche alle regole le stanno scrivendo gli esercenti, e saranno loro a presentare una proposta all’assessore entro quindici giorni. Un assurdo, che il Comune vuole provare a risolvere prima che sia troppo tardi. Ma a furia di occupazioni abusive, il centro storico è diventato un enorme tavolino, con disagi e decoro sempre più carente.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23955 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014