torna su
26/10/2020
26/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Premio Gaetano Marzotto raddoppia il suo valore

Otto nuove categorie per le eccellenze dell'Industry 4.0

Avatar
di Redazione | 2016-11-26 24/11/2016 ore 9:18
(ultimo aggiornamento il 26 Novembre 2016 alle ore 20:44)

Il Premio Gaetano Marzotto raddoppia il suo valore, superando i 2 Milioni di euro per l’edizione 2016, con otto nuove categorie di concorso  tra cui il Premio Speciale IngDan Far East Development.

Il 25 novembre 2016 le eccellenze dell’Industry 4.0 Made in Italy, selezionate dalla rosa dei candidati al Premio Speciale IngDan – avranno l’opportunità di confrontarsi con la giuria di IngDan per la fase finale all’interno di una location unica, il Mercato Centrale Roma, un’area appena riqualificata a tempio delle eccellenze del food Made In Italy.

“Dalla partnership tra IngDan e Premio Gaetano Marzotto nasce il Premio Speciale IngDan Far East Development per promuovere le eccellenze del Made in Italy 4.0 in Cina. Un riconoscimento del controvalore di 200.000 euroespressi in servizi e consulenza che permetterà ai 10 vincitori di esporre presso gli IngDan Experience Center di Pechino, Hong Kong, Shenzhen e Chongqing – 4 città che contano da sole una popolazione complessiva di più di 100 milioni di persone”, commenta Marco MistrettaCountry Manager Italia, IngDan.

“Con IngDan Italia nel nostro primo anno di attività abbiamo raccolto quasi 2000 progetti IoT:” continua Mistretta. “Un impegno incredibile su cui abbiamo investito molto con il nostro team italiano con l’obiettivo di mappareorganizzare valorizzare per la prima volta in modo chiaro l’innovazione hardware IoT italiana. Il risultato è la più completa aggiornata fotografiache conferma come il nostro Paese sia tra i più variegati al mondo in quanto a settori di sviluppo: dal quadro generale emerge che il 3D Printing fa tendenza, con nuovi metodi di modellazione del materiale che cambiano anche  i processi produttivi delle nuove imprese 4.0. A ruota seguono le rivoluzioni in campo salute e fitness che rivoluzioneranno il modo di vivere e di controllare malattie e disturbi. E dato che l’Italia è la patria del buon cibo, non potevano mancare startup e progetti rivolti a cambiare i metodi di agricoltura e di alimentazione. Ma non c’è solo questo: la robotica è un settore in forte sviluppo, tanto da guadagnare sguardi interessati dall’estero, e poi c’è l’home automation, il settore automotive, i droni, le soluzioni per ambiente ed energia e moltissimi altri settori a cui le startup si stanno rivolgendo per modificare completamente ogni ramo delle nostre abitudini, con uno scenario che cambia continuamente. I finalisti, che il 25 si confronteranno con la nostra giuria per l’ultima selezione, rappresentano la produzione più straordinaria che il nostro Paese abbia oggi da offrire, un esempio concreto di come coraggiopassione determinazione possono trasformare un’idea in realtà di successo. Con Premio Gaetano Marzotto siamo riusciti a costruire in tempi rapidi una proficua collaborazione: grazie al loro encomiabile lavoro di promotore dell’innovazione in Italia, abbiamo potuto valutare più di 360 imprese provenienti da ogni regione. Quelli che venerdì saranno esposti al Mercato Centrale Roma hanno superato un processo di selezione preciso, che aveva l’obiettivo di identificare i progetti che potessero subito ottenere un beneficio dal Premio. Sono infatti imprese innovative, che sempre più velocemente stanno affermandosi come i nuovi campioni nazionali. I 10 vincitori infatti partiranno per la Cina dove, dal prossimo Gennaio, avranno a disposizione per due mesi uno spazio espositivo esclusivo presso tutti gli IngDan Experience Center. Una grande opportunità per iniziare un confronto commerciale diretto con il più grande mercato per prodotti e soluzioni IoT del mondo.”

 

Un IngDan Experience Center è uno spazio di 1000 mq dove vengono esposti i prodotti delle eccellenze IoT provenienti da tutto il mondo che IngDan aiuta a crescere e scalare sui mercati internazionali.

I prodotti esposti possono essere provati gratuitamente per permettere ai consumatori di scoprire facilmente l’esperienza che l’Internet of Things ha da offrire. Grandi personalità del mondo business e dell’ecosistema tech internazionale hanno visitato gli Experience Center in Cina, come Tim Cook, CEO di Apple, Satya Nadella, CEO di Microsoft, Jack Ma, CEO di Alibaba,David Rowan, Editor di Wired UK e George Hotz, noto hacker informatico, a testimoniare la grande forza mediatica che questi luoghi di aggregazione attirano a sé. All’interno degli immensi spazi espositivi i vincitori del premio speciale Marzotto IngDan avranno la possibilità di promuovere prodotti, fare focus group, organizzare business meeting con distributori e produttori di hardware. Tutto ciò permetterà di ottenere feedback per migliorare il loro prodotto e renderlo pronto per la commercializzazione su scala mondiale partendo dalla Cina, il mercato con la più alta crescita della domanda di prodotti tecnologici al mondo.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23970 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014