torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Via al nuovo piano anti-alcol

Il provvedimento dovrebbe essere esteso a 15 Municipi, una dimensione mai raggiunta dai precedenti piani

Avatar
di Redazione | 2017-04-27 27/04/2017 ore 11:54

Movida a Trastevere

Mauro Favale per La Repubblica Roma

 

Trastevere, certamente. San Lorenzo, come sempre, insieme al Pigneto e a Campo de Fiori. Ma poi anche Ostiense e piazza del Popolo, Trinità dei Monti ma pure Montesacro, Ostia e l’Eur. C’è tutta la capitale dentro la nuova ordinanza anti-alcol che sta per essere emanata dal Campidoglio. Uno strumento richiesto a gran voce dai comitati dei residenti delle zone che, con l’arrivo della bella stagione, si riempiranno come ogni anno fino a tarda notte di turisti e romani. La novità dell’estate 2017, però, la prima targata 5 Stelle, è che a essere coinvolti saranno tutti e 15 i Municipi, quattro in più dell’ultima ordinanza scaduta lo scorso 31 ottobre 2016 e mai più rinnovata.

 

Della “mappatura” si sta occupando il delegato alla sicurezza del sindaco, Marco Cardilli, che sta raccogliendo le segnalazioni della polizia municipale che gli sta indicando vie e zone dove si ritiene più opportuno apporre i divieti. Nelle prossime settimane, già a maggio, probabilmente, dovrebbe arrivare la firma della sindaca sotto l’ordinanza. Dentro ci sono gli orari, con lo stop alla somministrazione che dovrebbe estendersi genericamente fino alle 3 di notte, un’ora in più rispetto a un anno fa, salvo in quelle vie e aree della città più “esposte”, (da Monti a piazza Trilussa a Ponte Milvio, ad esempio), dove le denunce degli abitanti, negli anni, si sono accumulate sempre più dettagliate.

 

Lì, il “blocco” dovrebbe essere fissato alle 2 di notte, probabilmente anche prima. Con un’ulteriore stretta che riguarda i contenitori di vetro, vietati fin dalle 22 e fino alle 7 del mattino. Stessi orari, anche per la vendita d’asporto. Ora si apre il problema dei controlli e di come farli rispettare, un impegno che spetterà ai vigili urbani che dovranno controllare aree nuove della città. Ieri è stata Sabrina Alfonsi, presidente del I Municipio (zona tra le più interessate dalla prossima ordinanza) a chiedere a gran voce un rinnovo. Non dovrà attendere a lungo: secondo quanto filtra dal Campidoglio la stretta anti-alcol dovrebbe entrare in vigore già da metà maggio.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23717 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014