torna su
18/06/2019
18/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Casapound manifesta contro l’euro

Per il 2 giugno sit in dell’estrema destra che confida nel governo Lega-M5s: “Riprendiamoci la nostra sovranita”

Avatar
di Alg | 2018-06-2 2/06/2018 ore 15:05

Casapound manifesta

Anche Casapound in piazza a Roma per il 2 giugno, la Festa della Repubblica. Il sit-in si è svolto alle 11.30 a piazza Re di Roma. Un centinaio di militanti del movimento di estrema destra si sono dati appuntamento a partire dalle 10.30 a via Napoleone III, dove c’e’ la sede movimento, a due passi dalla stazione Termini. 

Per Casapound, bisogna “difendere i cittadini italiani che si sentono offesi dai soprusi che le piu’ alte cariche istituzionali italiane hanno messo in atto in questi giorni di crisi politica e del sistema repubblicano parlamentare”

“Riprendiamoci la nostra sovranita’, #noEURO, #exIT”- dicono da Casapound, che confida nel governo Lega-M5s . Per il movimento di estrema destra “qui ci sono commissari europei, come Oettinger, che e’ un tecnico, un funzionario, un burocrate messo li’ perche’ fa parte di quel mondo legato alla finanza, ma che non e’ stato eletto da nessuno, che si permette di dare lezioni a noi italiani. Che si permette di dirci come dobbiamo votare, cosa dobbiamo fare. Tutto questo e’ inaccettabile”.

“Noi siamo una grande Nazione, gli italiani hanno forgiato millenni di cultura e di civilta’ in Europa: non possiamo permetterci di subire queste ingerenze. Il nostro deve tornare ad essere uno Stato Sovrano, una Nazione produttiva e questo – secondo noi – lo si puo’ fare solo fuori dall’euro e da questa Unione Europea”, conclude Casapound Italia.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
744 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014