torna su
28/02/2021
28/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

A Roma appaioni nuovi murales dedicati al premier Conte

Uno in Vicolo della Torretta con Conte e la “lista della spesa per salvare il Paese”, l’altro in vicolo del Fico, sempre Giuseppe Conte in veste di calciatore diventa protagonista di un “Tridente” abbastanza sui generis insieme a Trump e Putin. Anche il sindaco di Roma Virginia Raggi è finito nel mirino di TvBoy.

Avatar
di G.I. | 2018-06-14 14/06/2018 ore 11:15

Due nuovi ironici murales sono apparsi al centro di Roma.

Il primo in Vicolo della Torretta, protagonista questa volta, dopo il disegno ormai ‘famoso’ del bacio tra Matteo Salvini e Luigi Di Maio, è il Premier Giuseppe Conte, ritratto con in mano il contratto di Governo con la scritta “Lista di cose da fare per salvare il Paese”.

Dieci punti, tutti con vicino un punto interrogativo, che fanno il verso al Contratto di Governo tra M5s e Lega.

E siccome un murale tira l’altro, poco lontano, in vicolo del Fico, sempre Giuseppe Conte in veste di calciatore diventa protagonista di un “Tridente” abbastanza sui generis insieme a Trump e Putin: tutti insieme – spiega il collettivo TvBoy su Instagram – per far tornare la Russia nel G8.

Anche il sindaco di Roma Virginia Raggi è finito nel mirino di TvBoy. “Viva le buche abbasso i murales” è infatti il titolo dell’opera apparsa in centro, tra vicolo Cellini e Corso Vittorio Emanuele II. “Un’ironica risposta alla sindaca alla quale i media hanno attribuito la responsabilità della repentina censura e cancellazione della nostra celebre opera raffigurante il bacio tra Salvini e Di Maio alla vigilia del loro primissimo patto di Governo”, si legge sul profilo Instagram. “Mentre in altre città in Italia in Europa e nel Mondo questo tipo di interventi vengono valorizzati – prosegue – protetti e salvaguardati e si crea addirittura un turismo di urban art a Roma si preferisce, invece, salvaguardare le buche (come tristemente tutti abbiamo visto nella pessima figura fatta durante il recente Giro d’Italia) e rimuovere invece le espressioni artistiche dalle strade”.

Il murale dedicato alla sindaca Virginia Raggi tra vicolo Cellini e Corso Vittorio Emanuele II (foto OmniRoma).

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
911 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014