torna su
25/02/2021
25/02/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Odissea su treno Italo fermo per 5 ore in galleria alle porte di Roma

Odissea notturna per i passeggeri del treno Italo 9989 proveniente da Milano e diretto a Roma Termini. Doveva arrivare nella Capitale alle 21.14 e invece si è bloccato all’altezza di Riano, alle porte di Roma, per un “guasto non risolvibile”

Avatar
di Redazione | 2018-06-14 14/06/2018 ore 9:15

Cinque ore fermi in una galleria. Odissea notturna per i passeggeri del treno Italo 9989 proveniente da Milano e diretto a Roma Termini. Doveva arrivare nella Capitale alle 21.14 e invece si è bloccato all’altezza di Riano, alle porte di Roma, per un «guasto non risolvibile», ha spiegato l’altoparlante a bordo. Il guasto — che è da attribuire al convoglio, rilevano fonti dell’azienda — ha causato a catena disagi per un altro convoglio, il treno Italo 9951, che a sua volta ha accumulato 4 ore di ritardo. Intorno alle 2 di notte il trasbordo dei passeggeri dal treno guasto è stato completato e il viaggio verso Roma è potuto riprendere su un altro treno.
Tra i passeggeri — che, fa sapere l’azienda, saranno rimborsati al 100% e avranno diritto ad un voucher della stessa entità — c’è stata grande apprensione e smarrimento per lunghe ore. A fornire una cronaca degli eventi è stata, su Twitter, anche la giornalista di Sky Lia Capizzi, che era a bordo del treno.

“Siamo bloccati da h 21.05 dentro una galleria nei pressi di Capena. Guasto definito “irreparabile”. Anziani e bimbi con difficoltà a respirare. Sono state almeno aperte le porte di alcuni vagoni per far passare l’aria”, ha scritto su Twitter la giornalista di Sky Lia Capizzi.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24935 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014