torna su
04/03/2021
04/03/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Atac, POS a bordo dei bus per le multe: funzionerà?

Novità della municipalizzata: sconto del 50% per i trasgressori che pagano sull’autobus

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2018-07-11 11/07/2018 ore 11:09

È in arrivo una novità per tutti i ‘portoghesi’ pizzicati senza biglietto su un mezzo Atac. La municipalizzata infatti ha dato il via a una fase sperimentale dove il 50% dei controllori avranno tra le proprie mani un POS per far pagare la multa direttamente sull’autobus. “Una semplificazione grazie alla quale il cliente potrà evitare di recarsi alla posta e risparmiare la spesa del bollettino postale, ad oggi lo strumento più usato per pagare la sanzione in forma ridotta” spiega Atac in una nota. Un’innovazione che giova sia al trasgressore – che avrà uno sconto del 50%, pari a quello che ha oggi se versa la somma entro 5 giorni – sia all’azienda, che in questo modo spera di recuperare una parte delle sanzioni che non vengono pagate.

Sarà interessante vedere l’incremento dei ‘guadagni da multa’ di Atac a partire dall’introduzione della sperimentazione. E capire quanti portoghesi sono effettivamente dotati di American Express o simili.

Il problema potrebbe non risiedere nel fatto che l’evasore sia dotato o meno di carta di credito o di debito, ma che risulti nullatenente e che la sua contravvenzione – di fatto – finisca nel nulla.

Stampa

tagsAtac, multe, pos

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014