torna su
24/11/2020
24/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

13enne morta in piscina, oggi l’autopsia

Per la morte di Sara, dopo i primi accertamenti dei carabinieri di Sperlonga, sono indagati con l’ipotesi di omicidio quattro persone

Avatar
di Redazione | 2018-07-14 14/07/2018 ore 8:45

Ci sarà oggi, a Roma, l’autopsia sul corpo della tredicenne Sara Francesca Basso, deceduta nella notte tra mercoledì e giovedì al policlinico Gemelli dopo un presunto incidente nella piscina dell’albergo dove era in vacanza, nella parte bassa di Sperlonga, in provincia di Latina.

A eseguire l’esame sarà il medico legale Stefania Urso, incaricato oggi dalla procura di Latina, che indaga sul vicenda.

Per la morte di Sara, dopo i primi accertamenti dei carabinieri di Sperlonga, sono indagati con l’ipotesi di omicidio colposo il proprietario dell’hotel a quattro stelle (una delle strutture alberghiere più prestigiose della rinomata stazione marittima), l’amministratore delegato, il costruttore della piscina e un responsabile della manutenzione.

Sara, che studiava a Frosinone, da pochi mesi si era trasferita con la famiglia a Morolo, a pochi chilometri dal capoluogo.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24211 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014