torna su
18/01/2021
18/01/2021

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Pesci morti, altra nuova moria a Fiumicino è allarme

Nella Darsena recuperati due quintali di carcasse trasportate dal Tevere. Tante le ipotesi. Iniziati gli esami. Lunedì risultati dei prelievi.

Anna Ricca
di Anna Ricca | 2018-07-22 22/07/2018 ore 16:30

 

La Capitaneria di Porto, l’Autorità portuale, il Gruppo sommozzatori hanno concluso ieri l’operazione di raccolta delle tantissime carcasse di pesci, quasi due quintali, trasportate in questi giorni dal Tevere e che hanno invaso il canale navigabile di Fiumicino.

Il fenomeno non è nuovo , di solito è conseguenza di temporali estivi che riversano nei fiumi sostanze nocive sversati nei fiumi e finiti in falda.  Questa volta però, e soprattutto venerdì scorso, è cresciuta la preoccupazione per l’eccezionale aumento della quantita di pesci morti che ha fatto scattare l’allerta (anche e soprattutto sanitaria)  del Comune di Fiumicino che ha organizzato numerosi interventi.

I risultati dei prelievi effettuati da Arpa e dalla Asl dovrebbero arrivare solo lunedi. Come ha dichiarato l’ Assessore all’ambiente, Roberto Cini, ripreso da ‘’Il Tempo‘’ .

Nel frattempo la Capitaneria sta anche monitorando la situazione delle spiagge del litorale e ‘’al momento – ha precisato Cini – non si ha notizia di rilevanti spiaggiamenti sulla costa. Anche i canali di bonifica e le idrovore non risultano coinvolte’’.

Tuttavia sui social hanno preso a rincorrersi post sulle cattive condizioni che interessano spesso la Darsena portuale. Questa volta l’invasione dei pesci morti, ma  anche di tronchi, detriti e rifiuti di ogni genere sollecitano, con urgenza, la necessità di pulizie più frequenti nella Darsena e maggiori controlli anche a monte del Tevere e ai suoi affluenti

Stampa

A proposito dell'autore

Anna Ricca
664 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014