torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

La Lazio domina il Marsiglia in Europa League

Wallace e Caceido, goal e prestazioni eccellenti. Marusic mette il sigillo per il 3-1 finale

2018-10-26 26/10/2018 ore 9:30

derby 2016

La Lazio vince anche in Europa league, e lo fa alla sua maniera: dominando l’avversario con un’estrema facilità, con la semplicità di una squadra matura,  con l’impeccabile posizionamento dei reparti in campo, e con tre goal splendidi. I biancocelesti riescono così a battere Rudy Garcia per la prima volta, in una partita in cui il risultato non è mai stato in dubbio e che anzi poteva assumere i toni dell’umiliazione per il Marsiglia.

Fatto il primo goal dopo soli 8 minuti grazie a un calcio d’angolo e a un incredibile terzo tempo in elevazione di Wallace, che ha anticipato il portiere del Marsiglia forse uscito fuori tempo, la Lazio non ha mai sofferto l’avversario, ed ha raddoppiato con Caceido, autore di una prestazione maiuscola: poco prima lo stesso Caceido aveva offerto a Lulic un assist assolutamente geniale, sventato solo da una fortunosa uscita del portiere avversario. E, al momento del temporaneo 1-2, ci  ha pensato il neo entrato Marusic con un fendente dal limite dell’area di rigore che ha assunto una parabola tanto bella quanto imparabile. Un goal da campione.

Inzaghi può sognare, e con lui la squadra ed i tifosi. La cifra dei biancocelesti è la stessa, sia in campionato che in Europa: una squadra completa, che gioca sempre allo stesso modo. Forse non brillantissimo, forse senza schiacciare gli avversari, ma con una scioltezza ed una fluidità rara da vedersi, e foriera di successi.

Stampa

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014