torna su
26/11/2020
26/11/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Ostia, sgomberato alloggio occupato senza diritto da clan Spada

Avevano installato un sistema di videosorveglianaza per controllare l’esterno dell’abitazione 

Avatar
di Redazione | 2018-11-6 6/11/2018 ore 9:30

polizia locale di Roma Capitale

Stamattina all’alba la polizia di Roma Capitale ha liberato un altro alloggio popolare a Ostia occupato abusivamente da un appartenente al clan degli Spada.

Per controllare cosa accadeva all’esterno dell’abitazione, gli occupanti usavano un sistema di videosorveglianza collegato allo spioncino della porta.

L’operazione – che è ancora in corso –  ha coinvolto un centinaio di agenti del Comando generale, dell’Unità spe (Sicurezza pubblica ed emergenziale) e dei gruppi X Mare, Gssu (Gruppo sicurezza sociale urbana), Gpit (Gruppo pronto intervento traffico) e Pics ( Pronto Intervento Centro Storico), con la collaborazione della polizia.

Su Twitter è arrivato anche il commento della sindaca Raggi: “Abbiamo liberato un altro alloggio popolare occupato abusivamente a Ostia da un componente del clan Spada. Insieme a @PLRomaCapitale non diamo tregua alla criminalità, per restituire legalità e sicurezza ai cittadini. #NonAbbassiamoLoSguardo”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
24237 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014