torna su
22/10/2019
22/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Muore sul volo New York-Roma per un malore

Un uomo di 47 anni si è sentito male mentre l’aereo sorvolava la Liguria. Nulla da fare, nonostante il soccorso di quattro medici a bordo

Avatar
di Redazione | 2018-11-9 9/11/2018 ore 14:00

.

Un uomo italiano di 47 anni è morto prima dell’atterraggio di emergenza mentre  era in viaggio su un volo Alitalia da New York a Roma.

Per il passeggero, colto da un malore, non c’è stato nulla da fare nonostante sia stato soccorso, anche con l’uso di un defibrillatore, da quattro medici presenti a bordo

A quanto si è appreso – l’uomo, che dopo il suo arrivo a Roma si sarebbe dovuto recare a Catania con un altro volo – avrebbe accusato un malore quando l’aereo stava sorvolando la Liguria.

Mentre i medici cercavano di soccorrerlo, il comandante del volo ha chiesto alla torre di controllo del Leonardo da Vinci la priorità all’atterraggio per un’emergenza medica, che è stata subito accordata.

Poco dopo le ore 7:30, l’aereo è quindi atterrato a Fiumicino dove ad attenderlo c’erano anche i medici del pronto soccorso che, una volta saliti a bordo, non hanno potuto fare altro che costatarne il decesso.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21349 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014