torna su
23/09/2019
23/09/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Costretta a mangiare nella ciotola del cane, allontanato il convivente

E’ successo nella provincia di Frosinone. La donna ha denunciato il compagno dopo aver subito per anni vessazioni fisiche e psicologiche

Avatar
di Redazione | 2018-11-27 27/11/2018 ore 11:28

E’ accusato di maltrattamenti in famiglia nei confronti della sua convivente un cinquantasettenne, residente a Fiuggi (Frosinone), denunciato dalla polizia.

L’uomo, secondo le indagini, sottoponeva la compagna a una serie di vessazioni fisiche e psicologiche.

In alcune occasioni l’aveva costretta a cucinare i rifiuti prelevati dall’uomo nei cassonetti dei supermercati e, come riferito dalla donna, una 54enne, a mangiare nella ciotola del cane.

I poliziotti, dopo le indagini partite da una denuncia della vittima, hanno ricostruito un quadro di soprusi accusando l’uomo di maltrattamenti. Ora lui è stato allontanato dalla casa su disposizione dell’autorità giudiziaria di Frosinone.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21099 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014