torna su
26/06/2019
26/06/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma-Viterbo, i sindaci alla regione: ripristinare l’extraurbana

Intervento dei comuni interessati dalla tratta. Vittoria per il comitato dei pendolari

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2019-01-11 11/01/2019 ore 18:00

I sindaci di Sacrofano, Riano, Rignano, Morlupo e Castelnuovo di Porto hanno preso carta e penna e hanno scritto alla Regione Lazio. Motivo? Lo stato della Roma-Viterbo, la storica ferrovia laziale vittima da anni di disservizi, disagi e di un’importante riduzione del servizio extraurbano. È proprio sul tratto extraurbano che s’è concentrata la missiva spedita alla regione dal sindaco di Sacrofano Patrizia Nicolini a nome di tutti gli altri sindaci.

Motivo della lettera è “rinnovare fortemente l’invito a ripristinare sulla Ferrovia Roma-Civitacastellana-Viterbo i treni da tempo soppressi sulla tratta extraurbana, che stanno creando enormi disagi agli utenti che quotidianamente utilizzano la ferrovia per raggiungere il posto di lavoro e le scuole”. I sindaci chiedono anche di “organizzare il prima possibile un tavolo con ATAC per la risoluzione definitiva della questione”.

Firmato Il Sindaco di Sacrofano, Dott.ssa Patrizia Nicolini, Il Sindaco di Castelnuovo di Porto, Riccardo Travaglini, Il Sindaco di Riano, Ermelindo Vetrani, Il Sindaco di Rignano, Fabio Di Lorenzi, Il Sindaco di Morlupo, Ing. Ettore Iacomussi.

In attesa di novità sul fronte regionale, l’iniziativa dei sindaci è una vittoria del comitato pendolari della Roma-Viterbo capitanato da Fabrizio Bonanni. Da anni il comitato denuncia i problemi della linea e sollecita un intervento dei sindaci dei comuni interessati dalla tratta. Ora una scossa c’è stata e sarà interessante vedere quello che accadrà nei prossimi mesi.

Stampa

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014