torna su
25/04/2019
25/04/2019

ADV

CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Caporalato: sfruttava connazionali. Arrestato un 46enne bengalese

I quattro braccianti sarebbero stati impiegati per undici ore consecutive al giorno e per sette giorni la settimana

Avatar
di Redazione | 2019-01-16 16/01/2019 ore 10:00

L'azienda dove erano sfruttati i lavoratori

Reclutava connazionali per poi sfruttarli nei campi agricoli in provincia di Roma. Per questo i carabinieri della compagnia di Colleferro, con la collaborazione dei colleghi per la Tutela del Lavoro di Roma, hanno notificato un’ordinanza di custodia cautelare in carcere nei confronti di un cittadino bengalese di 46 anni, in regola con il permesso di soggiorno e con precedenti, perché accusato del reato di intermediazione illecita e sfruttamento del lavoro.

 

 

A quanto accertato dagli investigatori il “caporale”, dopo aver reclutato quattro suoi connazionali dai 24 ai 51 anni, tutti in regola con il permesso di soggiorno e incensurati, li avrebbe impiegati su un terreno agricolo affidato in concessione alla società di cui era amministratore di fatto, sottoponendoli a condizioni di sfruttamento approfittando dello stato di bisogno in cui versavano.

 

La baracca dove vivevano i lavoratori

 

I carabinieri della stazione di Valmontone hanno sequestrato in un terreno di 25mila metri quadrati destinato alla coltura di ortaggi misti e di canapa indiana, due manufatti fatiscenti senza pavimentazione dove i quattro braccianti bengalesi erano costretti ad alloggiare senza acqua, luce e senza le più basilari condizioni d’igiene e sicurezza. I braccianti, sottopagati, sarebbero stati impiegati per undici ore consecutive al giorno e per sette giorni la settimana

L’interno della baracca dove alloggiavano i lavoratori

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
19581 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014