torna su
17/02/2020
17/02/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma, strisce blu più care. Ma il M5S nel 2014 era contrario

Comitati e residenti sul piede di guerra. Sparisce l’abbonamento mensile e giornaliero

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2019-02-12 12/02/2019 ore 9:00

Rivoluzione strisce blu in arrivo nella capitale. La notizia era nell’aria da tempo ma ora c’è una conferma: entro qualche settimana la delibera dovrebbe andare in giunta e proseguire poi il suo iter, prima in commissione e poi in Assemblea Capitolina. La delibera – salvo incidenti di percorso – rivoluzionerà la sosta tariffata della Capitale. Sia sul fronte della tariffa, sia su quello della platea dei cittadini colpiti, come raccontato ieri da Radiocolonna.

Ma quello del rincaro delle strisce blu è un tema che fa discutere, divide l’opinione pubblica e fa registrare cambi di posizione sorprendenti. Anche in quella maggioranza del Movimento Cinque Stelle che oggi propone la delibera.

Nel 2014, infatti, quella che oggi è maggioranza era opposizione all’amministrazione guidata da Ignazio Marino. Nell’estate di quell’anno, in Commissione Mobilità si discuteva la nuova disciplina della sosta tariffata. La novità – che avrebbe portato a un aumento del costo del costo delle strisce blu – però non convinse il Movimento Cinque Stelle, che con l’allora consigliere d’opposizione Enrico Stefàno votò contro il provvedimento:

screen di Mercurio Viaggiatore

 

Ma c’è da aspettarsi tempi duri per il provvedimento, soprattutto a causa della reazione di tanti residenti. Alcuni comitati sono sul piede di guerra, il Municipio I mostra insofferenza e tanti lavoratori temono la stangata. Anche perché dovrebbe sparire sia l’abbonamento da 70 euro al giorno, sia quello giornaliero a 4 euro.

Stampa

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014