torna su
12/04/2021
12/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Atac, arrivati primi 38 bus a noleggio. A giugno altri 227

Sono stati presentati stamattina. Il presidente Simioni, “il 2018 è stato l’anno del risanamento di Atac, il 2019 sarà quello del ritorno alla normalità”

Avatar
di Redazione | 2019-02-22 22/02/2019 ore 10:40

Sono arrivati i primi 38 dei 108 nuovi bus per Roma, una fornitura presa a noleggio per i prossimi 12-18 mesi. A presentarli la sindaca Virginia Raggi, l’assessore alla Mobilità Linda Meleo, il presidente dell’Atac Paolo Simioni, il presidente della commissione Trasporti Enrico Stefàno (M5S) alla presenza del dg del Bambino Ruggero Parrotto.

“Abbiamo detto ai cittadini che avremmo risanato l’azienda e che piano piano sarebbe tornata a fare un servizio adeguato: questo è il modo con cui vi dimostriamo questo impegno”, ha detto Raggi.

“Il 2018 lo potremo ricordare come l’anno del risanamento di Atac – ha affermato Simioni in riferimento al bilancio aziendale e al l’iter del concordato preventivo -, il 2019 come quello del ritorno alla normalità del servizio. Saremo in grado di fornire un servizio migliore alla città. Oltre a questi bus a noleggio, a giugno arriveranno 227 nuovi mezzi di quelli acquistati tramite la piattaforma Consip. Inoltre i minibus elettrici tra poco circoleranno per le strade”.

“Siamo convinti che questo sia il primo passaggio fondamentale per dare una risposta sul servizio di trasporto pubblico”, ha detto Meleo. “Per la prima volta sono veramente emozionato – le ha fatto eco Stefano -, sono orgoglioso del lavoro che stiamo facendo per risanare questa città”.

Tra le varie linee su cui saranno impegnati i 38 bus ci sono 870, la 115, 029, 700 e 52, per rafforzare le frequenze attorno agli ospedali Bambino Gesù, Sant’Andrea e Ifo. Parrotto del Bambino Gesù è invece intervenuto dicendo: “Grazie per questo regalo che si fa alla cittadinanza e anche all’ospedale, io qui simbolicamente lo rappresento tutto l’ospedale. Qui nella sede di Sant’Onofrio lavorano più di 1.500 persone, più migliaia di persone che quotidianamente accedono alla struttura. Servizi come questo sono importantissimi”.

 

Sono arrivati 38 nuovi autobus che andranno ad aumentare e svecchiare il parco mezzi di Atac con ricadute positive per tutti gli utenti del trasporto pubblico. È la prima tranche dei 108 mezzi presi a noleggio che entro aprile circoleranno in città. Li abbiamo presentati oggi insieme al presidente di Atac Paolo Simioni, Linda Meleo ed Enrico Stefano. Una boccata d’ossigeno per alcune linee strategiche che subiscono interruzioni o disservizi con il risultato di lunghe attese alle fermate. Parte delle nuove vetture è destinata ai collegamenti per il centro ospedaliero pediatrico del Bambino Gesù, al Gianicolo. Le due linee la 115 e la 870 sono spesso soggette a bruschi tagli, ma da oggi, grazie ai nuovi bus, torneranno a funzionare con più regolarità. Cambiamenti che saranno presto visibili e che si tradurranno in benefici per tutti.Altri mezzi saranno destinati a linee che servono zone più periferiche come la 700 che raggiunge un altro istituto d’eccellenza, l’Istituto Nazionale Tumori "Regina Elena”, in zona Mostacciano. Vetture che circoleranno anche in altre aree della nostra città come Acilia, Tor Vergata, Casalotti e Magliana. Solo per citarne alcune. Siamo a una tappa importante nel percorso di risanamento e rilancio di Atac a cui seguiranno altri traguardi nei prossimi mesi: il ripristino dei minibus elettrici nel Centro storico e l’arrivo di 227 nuovi autobus acquistati con gara Consip. Sono risultati importanti del lavoro svolto finora per rinnovare l'azienda del trasporto pubblico della nostra città. Traguardi che vogliamo condividere con i cittadini.

Pubblicato da Virginia Raggi su Venerdì 22 febbraio 2019

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25272 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014