torna su
15/05/2021
15/05/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il Pd Roma punta a 100 mila votanti per le primarie

Oltre 170 seggi disseminati in tutto il territorio comunale, grazie all’apporto di migliaia di volontari. Il segretario romano Casu sovraintende l’organizzazione

Avatar
di Alg | 2019-03-2 2/03/2019 ore 9:08

Il Pd

Oltre 170 seggi disseminati su tutto il territorio, e l’obiettivo ambizioso di cento mila votanti. Le primarie del PD, anche a Roma, saranno un test importante per capire se esiste una vera alternativa alla maggioranza Lega-M5s, ma anche solo per rendersi conto se il Pd a Roma ha ancora una base. Realisticamente l’affluenza si aggirerà attorno a 80 mila.

I seggi saranno soprattutto dalle 8 alle 20 nei circoli, ma si potrà votare anche nei gazebo allestiti in alcune piazze. Possono votare tutti, anche i ragazzi tra i 16 e i 18 anni che si siano registrati entro le 12:00 del 25 Febbraio e gli stranieri con regolare permesso di soggiorno.

I candidati alla segreteria del Pd sono Roberto Giachetti, Maurizio Martina e Nicola Zingaretti e per trovare e leggere le loro mozioni si può andare sul Pd Roma! Si può votare recandosi al proprio seggio muniti di documento di identità e tessera elettorale, versando un piccolo contributo di 2 euro. 

Si eleggeranno anche i mille componenti dell’Assemblea nazionale Dem, che si riunira’ il 17 marzo per ratificare i risultati dei gazebo e proclamare il segretario; nel caso nessun candidato superi il 50%, saranno i delegati a votare il leader. I contendenti sono Nicola Zingaretti, presidente della Regione Lazio, che ha prevalso nella prima fase del congresso riservata agli iscritti con oltre il 47%. Secondo e’ arrivato Maurizio Martina, deputato ed ex segretario reggente, con poco piu’ del 36%; terzo Roberto Giachetti, deputato, oltre l’11.

In questi giorni, il giovane segretario del Pd Roma Andrea Casu ha girato in lungo e largo la città affinché la macchina organizzativa sia a punto. E oggi gli ultimi appelli al voto dei candidati.

Un appello è venuto anche da Romano Prodi: “Votate, votate, votate. Il Partito Democratico e’ l’unico riferimento alternativo in un Paese che ha problemi crescenti. Il Partito Democratico e’ l’unica ancora di salvezza per un Paese che ormai ha problemi crescenti e difficili”

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1099 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014