torna su
11/04/2021
11/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Siri: depositata intercettazione ambientale

Sarebbe parte di un’informativa della Dia, e tirerebbe in ballo il sottosegretario leghista. Giorgetti: “Conte è un professore e un avvocato, vedrà le carte e capirà”

Avatar
di Redazione | 2019-04-26 26/04/2019 ore 17:00

Una informativa della Dia in cui sarebbe riportata anche l’intercettazione ambientale che tirerebbe in ballo il sottosegretario Armando Siri: è quanto hanno depositato oggi i pm di Roma al tribunale del Riesame, in base a quanto si apprende da fonti giudiziarie. L’atto, come affermato dall’avvocato Gaetano Scalise, difensore dell’imprenditore Paolo Arata, non è ancora nella disponibilità delle parti.

Matteo Salvini in un colloquio con Repubblica: Conte “è libero di incontrare chi vuole. Siri per me deve restare al suo posto”. Al Corriere Di Maio: “Certo che Conte dovrebbe spingerlo alle dimissioni. E lo farà”. Centinaio: “Un decreto per rimuoverlo? Viene meno fiducia verso il premier”. Maroni a La Stampa: “il governo rischia, il problema è il figlio di Arata”. Giorgetti: “Conte è un professore e un avvocato, vedrà le carte e capirà”. Arata pronto per essere interrogato, ha detto il suo legale.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
25264 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014