torna su
14/10/2019
14/10/2019

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Derby fra romane ad altissimo rischio

A Roma, tifosi laziali potrebbero sfilare per ricordare Diabolik a questi si aggiunge il grande numero di cortei e ultrà stranieri

Avatar
di Redazione | 2019-08-30 30/08/2019 ore 9:45

Lazio-Roma derby

Bonifiche e vigilanze già da sabato sera, monitoraggio sull’arrivo di eventuali gruppi di ultras stranieri così come di manifestazioni spontanee attorno allo stadio.

E’ massima attenzione per il derby Lazio-Roma in programma domenica pomeriggio allo stadio Olimpico, un match da sempre molto impegnativo dal punto di vista dell’ordine pubblico ma che questa volta è ancor più delicato alla luce dell’omicidio di Fabrizio Piscitelli, ex capo ultras della Lazio noto come Diabolik e del braccio di ferro che c’è stato tra famiglia e questura per la celebrazione del suo funerale.

Rimozioni e controlli scatteranno già dalla sera precedente sia nella zona dello stadio, sia nel centro storico e attorno agli obiettivi sensibili.

Sotto la lente anche caselli autostradali, stazioni ferroviarie e della metro. Non si esclude l’arrivo di gruppi di ultras di squadre straniere gemellate alle romane, come avvenuto in passato.

Oltre mille gli agenti delle forze dell’ordine che saranno impiegati per garantire la sicurezza in occasione della partita. L’attenzione sarà massima attorno allo stadio per evitare il contatto tra gruppi di tifosi delle due squadre. Sotto la lente, in particolare, l’area di ponte Duca D’Aosta e di Ponte Milvio da cui abitualmente accedono allo stadio i supporter della Lazio.

Verranno monitorate eventuali manifestazioni spontanee di tifosi biancocelesti che potrebbero scattare per omaggiare ‘Diabolik’, l’ex capo degli Irriducibili freddato con un colpo di pistola alla testa lo scorso 7 agosto nel parco degli Acquedotti. Secondo quanto si è appreso, al momento non sarebbero arrivati in Questura preavvisi per cortei di questo tipo.

Le misure di sicurezza per il match di domenica alle 18 verranno messe a punto domani in occasione di un tavolo tecnico che si terrà in Questura.

Dalle 7 di domenica è previsto, inoltre, lo sgombero di tutti i veicoli e motocicli in sosta in alcune strade nei pressi dello stadio.

Verranno, inoltre, rimossi tutti i contenitori di rifiuti e i cassonetti.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21281 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014