Categorie: News da Roma

Roma Metropolitane a un passo di liquidazione

A rischio una settantina di posti di lavoro. Ora interverrà il collegio dei liquidatori

Roma Metropolitane, la società di ingegneria del Campidoglio, sembra avere le ore contate. L’Assemblea capitolina si riunira’ domani in seduta straordinaria per discutere della delibera 124/2019, ovvero: “Determinazioni di Roma Capitale in merito agli argomenti iscritti all’ordine del giorno dell’assemblea dei soci di Roma Metropolitane Srl”. 

In pratica sara’ sottoposta all’attenzione dell’aula Giulio Cesare il provvedimento con cui la giunta capitolina da’ mandato al rappresentante del Campidoglio, socio unico dell’azienda, di procedere alla messa in liquidazione di Roma Metropolitane. Sarà dunque affidato al collegio dei liquidatori l’indirizzo di compiere “tutte le azioni necessarie a garantire i livelli occupazionali anche attraverso il ricollocamento del personale presso le partecipate di Roma Capitale”.

Sono a rischio una settantina di posti di lavoro, e inevitabilmente ci saranno rallentamenti nella progettazione e nella ristrutturazione delle linee metro di Roma.

Il capogruppo del Pd in aula Giulio Cesare Pelonzi afferma: “Lanciamo una mobilitazione di due giorni, il prossimo weekend, in coincidenza con la piazza della Lega, per dire basta alla Raggi. Passiamo alla mobilitazione su strada”.

Il collegio sindacale dell’azienda si era già espresso il 30 settembre scorso, dando in sostanza il via libera alla liquidazione. Il 2 ottobre, durante una manifestazione davanti alla sede di via Tuscolana, era rimasto contuso il depurato di Leu Stefano Fassina.

Stampa
Condividi
Pubblicato da Alg

Articoli recenti

Aids, Spallanzani: assistenza a persone con HIV anche durante Covid-

Nella giornata mondiale contro l'AIDS l'Istituto romano ha realizzato un video per sensibilizzare i cittadini sulla malattia

16 ore fa

Auto piomba sui pedoni a Treviri: almeno 2 morti e 15 feriti

La persona alla guida del suv è stata arrestata. Tra le vittime anche una bambina

17 ore fa

Camorra: a Roma “comanda tutto lui”, smantellato il cartello Senese

28 arresti. Per gli inquirenti in uno dei gruppi faceva parte anche Fabrizio Piscitelli, l'ultras noto come "Diabolik"

18 ore fa

E’ morto giornalista Arturo Diaconale: era portavoce della Lazio

Aveva 75 anni e da diversi mesi lottava contro una grave malattia

18 ore fa

Giornata contro Aids, Sant’Egidio: “In Africa il Covid si aggiunge all’Hiv”

Grazie al programma Dream dedicato alla prevenzione dell’Hiv, spiegano, si è riusciti ad affrontare con efficacia l’arrivo del Coronavirus in…

22 ore fa

Unicredit, il futuro è tutto un’incognita

Mentre parte il toto-nomi, per la banca si aprono mesi di limbo in attesa del nuovo ceo

16 ore fa

Aula approva bilancio, manovra copre 35 milioni di mancate entrate

Le principali variazioni derivano da contributo di soggiorno (-41,4 milioni) e dai proventi derivanti dalla sosta nella ztl per i…

23 ore fa

Raggi, “in caso di condanna in processo Marra vado avanti”

Il 14 dicembre prossimo si terrà una nuova udienza del processo

23 ore fa

Roma, si dimette il comandante dei vigili urbani

Dopo l’inchiesta di Report sulla polizia locale della Capitale, la sindaca ha imposto la rotazione dei vigili che lavorano in…

23 ore fa

Questo sito utilizza cookie.