Categorie: News da Roma

Maltempo Lazio, si fa la conta dei danni

Rischio erosione per gli stabilimenti di Focene nord e Fregene sud. A Gaeta, danni ingenti alle imbarcazioni nel porto

All’indomani del maltempo che si è abbattuto su Roma e provincia si fa la conta dei danni. Sono circa duecento gli interventi messi in campo nella Capitale dalla Polizia locale in collaborazione con i Vigili del fuoco e la Protezione civile. Principalmente si è intervenuti per la rimozione di rami, alberi e detriti su strada trasportati dal forte vento, nonché per allagamenti nelle aree interessate da forti piogge.

Diversi anche gli incidenti stradali causati dal maltempo. In particolare, per quanto riguarda Roma, le zone che hanno richiesto maggiori interventi sono Vitinia, Acilia e Ostia dove le mareggiate hanno eroso il litorale, e poi Porta Furba e Anagnina, piazza Bologna e Monteverde. La Galleria Pasa, in direzione Gregorio VII, a causa dell’allagamento è rimasta chiusa come via di Donna Olimpia per la caduta di rami che hanno invaso la carreggiata. In via Pieve Fosciana, in zona Magliana, la caduta di parti di un cornicione ha reso necessario lo spostamento di alcuni veicoli in sosta. In via Ragusa è stato rimosso un albero caduto che ha investito due automobili mentre via della Caffarelletta, incrocio con via Platina, è stata chiusa per la presenza di un albero centenario pericolante.

 

Per quanto riguarda la provincia le squadre di Città metropolitana hanno svolto numerosi interventi e in particolare. Un albero è caduto a Monterotondo a causa delle forti raffiche di vento sulla Sp 15/a via Tiberina, un altro è crollato in via dei Laghi, al km 10,8, nel territorio di confine tra Rocca di Papa e Castel Gandolfo. A Fiumicino la situazione, a termine delle piogge e delle raffiche di vento, si è presentata “disastrosa nelle zone di Focene e Fregene”, ha spiegato il sindaco Esterino Montino. Lì “le mareggiate hanno continuato a portarsi via non solo la spiaggia, ma interi pezzi di stabilimenti ora gravemente danneggiati”, ha chiarito il sindaco che oggi chiederà alla Regione Lazio un intervento di emergenza.

Il motoveliero "Signora del vento" danneggiata dal maltempo
Il motoveliero "Signora del vento" danneggiata dal maltempo
Il motoveliero "Signora del vento" danneggiata dal maltempo
Il motoveliero "Signora del vento" danneggiata dal maltempo

 

In particolare a essere colpiti dall’erosione sono gli stabilimenti e le strutture di Focene nord e Fregene sud, inoltre a Focene la mareggiata ha trascinato via la staccionata che protegge la riserva naturale e ha colpito la duna. A Gaeta, in provincia di Latina, i danni riportati dalle imbarcazioni nel porto sono ingenti: una violenta mareggiata si è abbattuta sul litorale e i danni maggiori hanno interessato il motoveliero “Signora del vento”, in uso all’istituto nautico Caboto. Il prestigioso natante di 85 metri ha subito la rottura delle cime di ormeggio e il consequenziale allontanamento dal molo portuale. A seguito del forte vento da sud est e del moto ondoso l’imbarcazione è andata alla deriva.

Stampa
Condividi
Pubblicato da Redazione

Articoli recenti

Morto Enrico Nicoletti, il “cassiere” della banda della Magliana

E' morto in una clinica della capitale dov'era ricoverato da qualche tempo per gravi problemi di salute

43 minuti fa

Covid: Regione Lazio proroga ordinanze stop centri commerciali

Per limitare le occasioni di assembramento soprattutto nei week end

2 ore fa

A Roma due ”capi’ dei vigili per un giorno, poi uno lascia

Gerometta ha interim per poche ore, poi sindaca nomina Angeloni

2 ore fa

Intesa SanPaolo, il vino del Lazio accusa il colpo del Covid

Ristoranti chiusi e zero turisti affondano un settore tradizionalmente tonico. Ma la ripresa è dietro l'angolo

2 ore fa

Arrivano gli alberi di Natale

Domani, sabato 5 dicembre 2020 dalle ore 9,00 a Roma al Mercato di Campagna Amica in via San Teodoro 74…

19 ore fa

Banca del Fucino con con Eni Gas e Luce per riqualificazione energetica

Firmato l’accordo che prevede l’accesso a servizi finanziari per la messa in sicurezza sismica degli edifici condominiali e unifamiliari

20 ore fa

Roma, rafforzati controlli vie dello shopping e zone movida

Comitato sicurezza, più verifiche in centro, Trastevere e Eur

21 ore fa

Al Maximo ancora file e ressa, “Salute a rischio”

Cobas:"Scene che in piena pandemia andrebbero impedite"

21 ore fa

Covid: Zingaretti, 2 mln per società sportive dilettantistiche

I finanziamenti saranno erogati dopo la pubblicazione di un bando a cura della società regionale LAZIOcrea entro il mese di…

20 ore fa

Questo sito utilizza cookie.