torna su
16/04/2021
16/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Un nuovo quartiere alla stazione Tuscolana

Il progetto riqualifica con edifici le aree Fs a ridosso delle stazioni Ostiense, Piramide e Tuscolana. L’assessore Montuori promette servizi ma i cittadini vogliono certezze

Avatar
di Alg | 2020-01-11 11/01/2020 ore 14:30

La stazione Tuscolana

Circa 34 mila metri quadrati di nuove cubature a ridosso delle aree fs di Piramide, Ostiense, Tuscolana. Sta in sostanza per nascere un nuovo quartiere nel quadrante sud est della città, a ridosso dunque delle mura Aureliane. Ieri sera se n’è discusso in un incontro pubblico voluto dai vertici del settimo municipio e a cui hanno partecipato circa duecento cittadini.

Per l’assessore all’urbanistica del Campidoglio Luca Montuori “la stazione della stazione Tuscolana e’ un’area strategica non solo per il Municipio ma per tutta la citta’. Al posto dei manufatti esistenti saranno realizzati nuovi edifici, servizi ma un’importante percentuale del terreno rimarra’ libera e permeabile, e diverra’ parte di un grande parco lineare”.

In realtà il progetto non è ancora dettagliato, e molti dei cittadini che hanno partecipato all’assemblea hanno avuto la netta sensazione che di servizi ce ne saranno pochi, come poco sarò lo spazio verde. Le abitazioni, è certo, ci saranno, e, almeno per il momento, è previsto che saranno di bassa altezza. La delibera comunque fissa che le attività commerciali non supereranno il 20% della superficie totale e sono esclusi grandi shopping center.

Il municipio VII ha voluto l’incontro di ieri sera proprio per raccogliere proposte dai cittadini. In tanti vogliono un collegamento pedonale tra la metro A di Ponte Lungo e la stazione Fs Tuscolana. Ma la zona dell’Appio Latino si attende anche che finalmente prenda corpo la fermata Zama della ferrovia. Manca però  ancora un accordo con i ministeri degli Interni e della Difesa, considerato che la fermata andrebbe effettuata vicino alla Caserma Zignani e al centro d’ascolto dei servizi segreti.

A maggio dovrebbero arrivare proposte progettuali e definite per quest’area, visto che essa e’ inserita all’interno del bando Reinventing cities. Ora serve una variante urbanistica il cui iter e’ gia’ iniziato, grazie anche al favorevole della commissione capitolina.

L’opposizione in municipio VII non è contraria al progetto, ma vuole vederci chiaro: “I 34 mila metri quadrati che sono previsti non sono pochi e i servizi per questo quartiere sono fondamentali – dice Antonello Ciancio nel gruppo misto – Diremo no a qualsiasi possibile speculazione edilizia”. 

Stampa

tagsfs, tuscolana

A proposito dell'autore

Avatar
1092 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014