torna su
17/01/2020
17/01/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

A Roma il primo ufficio per le politiche comportamentali

Raggi,”vogliamo nuovo modello relazione tra pa e cittadini”

Avatar
di Redazione | 2020-01-16 16/01/2020 ore 17:00

Comunicare con cittadini e imprese attraverso messaggi piu’ semplici ed efficaci, stabilire un nuovo rapporto di “fiducia” con la comunita’, favorire il raggiungimento di un miglior livello di servizi a vantaggio di tutti e sensibilizzare i cittadini ad adottare comportamenti utili per il bene comune. Con questi obiettivi il Campidoglio ha istituito l’Ufficio di scopo “Innovazione per le Politiche Comportamentali – R2”. Si tratta, come spiega il Comune, della prima struttura operativa in Italia dedicata all’applicazione delle scienze comportamentali all’interno della pubblica amministrazione. Un approccio basato sul metodo scientifico e sull’oggettivita’ dei dati per invitare il cittadino a compiere scelte migliori per la collettivita’, ideato da Richard Thaler che ha vinto il Nobel per l’Economia nel 2017.

L’Ufficio – che gode anche di collaborazioni internazionali a costo zero per l’amministrazione – supportera’ le strutture interne a Roma Capitale e le societa’ partecipate nella realizzazione di progetti volti alla semplificazione dei processi e al miglioramento dei servizi pubblici, in diversi ambiti: ambiente, trasporti, partecipazione cittadina, tax compliance. “Vogliamo creare un nuovo modello di relazione tra pubblica amministrazione e cittadini – afferma la sindaca Virginia Raggi – basato sulla responsabilita’ reciproca. L’obiettivo e’ fornire servizi sempre piu’ vicini alle esigenze delle persone e delle imprese, rinnovando un patto di fiducia fondato su trasparenza e collaborazione”.

“Siamo fieri di aver istituito in Italia un’unita’ operativa di scienze ed economia comportamentali – dichiara Federico Raimondi Slepoi, delegato della sindaca per le politiche Comportamentali -. Sebbene all’estero sia gia’ considerata una best practice mondiale, in Italia e’ stata una vera e propria sfida. Devo dire pero’ che ne e’ valsa la pena, e ringrazio la sindaca Virginia Raggi e le strutture che per prime si sono dimostrate disposte a collaborare”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
21948 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014