torna su
04/08/2020
04/08/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Il Campidoglio dice sì alle barriere a protezione Fontana Trevi

Confesercenti, presidio dei vigili sia reale

Avatar
di Redazione | 2020-01-24 24/01/2020 ore 15:30

Una “barriera protettiva” per proteggere la vasca di Fontana di Trevi dall’eccessivo numero di visitatori, che “impedisca di sedersi sul bordo” del monumento. Lo prevede una mozione approvata dall’Assemblea capitolina martedi’ scorso, primo firmatario il presidente della Commissione Commercio Andrea Coia, passata sotto silenzio poiche’ discussa pochi minuti dopo che la maggioranza M5s si era spaccata nel voto sul No alla discarica di Monte Carnevale.

Il testo invita il sindaco Virginia Raggi e la Giunta ad impegnarsi alla progettazione e alla realizzazione della barriera. Inoltre chiede che venga istituito un presidio fisso che disciplini il “controllo delle vie di accesso” all’area di Fontana di Trevi e a quella del Colosseo.

“Il potenziamento dei presidi dei vigili nei pressi dei monumenti piu’ visitati della citta’ come Fontana di Trevi e’ una cosa positiva. Ora, pero’, questo indirizzo va applicato e non deve restare sulla carta. Noi da anni ci battiamo per il contrasto all’abusivismo e alla contraffazione perche’ debellare gli abusivi significherebbe anche rilanciare il commercio e il decoro della citta’”. Lo dichiara il presidente della Confesercenti di Roma e Lazio Valter Giammaria in merito alla mozione su Fontana di Trevi. “Il problema dell’abusivismo pero’ e’ presente in tutta la citta’ – aggiunge -, dove stimiamo circa 8 mila abusivi e un valore di vendita dei prodotti contraffatti pari a 2 miliardi e 350 milioni ogni anno. Va quindi affrontato in maniera globale e seria per riportare ordine e rispetto delle regole nella nostra bellissima Capitale”, conclude.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23367 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014