torna su
19/04/2021
19/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Omicidio Luca Sacchi, a giudizio sei indagati

Tra loro anche la fidanzata Anastasia. Il ragazzo fu ucciso di fronte a un pub all’Appio Latino

Avatar
di Alg | 2020-01-24 24/01/2020 ore 14:37

La Procura di Roma ha ottenuto il giudizio immediato per i sei indagati nell’inchiesta sull’omicidio di Luca Sacchi. Si tratta dei due autori materiali dell’aggressione, Valerio Del Grosso e Paolo Pirino, di Anastasia Klymenyk, fidanzata di Luca, e Giovanni Princi.

Questi ultimi sono coinvolti nel segmento di indagine sul tentato acquisto di sostanza stupefacente. Giudizio immediato anche per Marcello De Propris, accusato di concorso in omicidio, e il padre Armando, accusato di detenzione di droga. Di omicidio e rapina dei soldi contenuti nello zainetto di Anastasia risponderanno Valerio Del Grosso (autore materiale del delitto) e il complice Paolo Pirino, piu’ Marcello De Propris, che consegno’ l’arma. La detenzione di quest’ultima e’ attribuita ad Armando De Propris, padre di Marcello.

A Del Grosso e Pirino e’ contestata anche la detenzione della mazza da baseball usata per aggredire Luca Sacchi e la fidanzata. Anastasia, assieme a Giovanni Princi (amico di liceo della vittima), a Del Grosso e a Pirino, va a processo per la violazione della sostanza stupefacente. Luca fu ucciso davanti al pub John Cabot all’Appio Latino.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
1093 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014