torna su
22/09/2020
22/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Roma: Raggi, grazie a fototrappole 2400 sanzioni a chi inquina

riuscendo a individuare e denunciare anche vere e proprie associazioni criminali

Avatar
di Redazione | 2020-02-28 28/02/2020 ore 16:30

“Tolleranza zero verso chi inquina il territorio di Roma. Grazie ai controlli delle ‘fototrappole’ , gestite dalla Polizia Locale di Roma Capitale, siamo riusciti a ‘beccare’ e sanzionare tantissimi ‘zozzoni’ che, ogni giorno, sporcano la nostra citta’. Con questa tecnologia gli agenti del Nucleo ambiente e decoro (Nad) hanno redatto circa 2.400 verbali per reati ambientali, riuscendo a individuare e denunciare anche vere e proprie associazioni criminali”. Lo annuncia la sindaca di Roma Virginia Raggi su fb. “Dall’analisi delle immagini, infatti, sono state identificate alcune imprese di ‘svuota-cantine’ illegali che, invece di utilizzare le discariche autorizzate, svuotavano i loro camion nei cassonetti stradali o, nei casi peggiori, in alcune grandi aree verdi di Roma.

Le telecamere hanno ripreso anche altri tipi di comportamenti illeciti, come quelli dei cosiddetti ‘pendolari’ dei rifiuti. Stiamo parlando di chi e’ residente nei Comuni confinanti con Roma Capitale e, pur di non fare la differenziata, riempie la propria auto di spazzatura per buttarla poi nei cassonetti stradali della nostra citta’. In totale, in un solo anno di controlli, grazie alle fototrappole, siamo riusciti a sequestrare 85 automezzi utilizzati per sversamenti illegali ed elevare sanzioni per circa 300 mila euro. Un risultato importante, che si unisce alla videosorveglianza a infrarossi che sara’ presente nelle aree vicine ai principali campi rom della citta’”, conclude.

Stampa

tagsrifiuti

A proposito dell'autore

Avatar
23717 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014