torna su
01/10/2020
01/10/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Coronavirus: Raggi, chiesto Regione allungare orari supermercati

Il sindaco:”stanno arrivando 20mila mascherine chirurgiche”

Avatar
di Redazione | 2020-03-23 23/03/2020 ore 16:30

“Durante la scorsa settimana la Regione ha deciso di ridurre l’orario di apertura dei supermercati, io ho fatto solo una semplice osservazione 48 ore dopo l’ordinanza e ho visto le file che continuano ad aumentare davanti ai supermercati ed i negozi di alimentari. Ho chiesto alla Regione Lazio di rivedere gli orari, orari piu’ lunghi consentono di ridurre le file”. Lo ha detto la sindaca di Roma Virginia Raggi nel corso di una diretta Facebook.

“Non c’e’ carenza di generi alimentari – ha aggiunto – i negozi vengono riforniti costantemente ma non possiamo fare la spesa per prendere solo un pacco di pasta e il giorno dopo uno di caffe’, e’ bene andare procurandosi un po’ di scorte”.

Raggi ha ricordato che “stanno arrivando 20mila mascherine chirurgiche, altre 150 mila mascherine per lavoratori dei servizi essenziali. Altre 100mila mascherine sono state acquistate da Atac, 60mila da Ama”. La polizia locale ha ancora delle scorte, mentre per i tassisti si sta provvedendo a distribuirle attraverso questi nuovi stock in arrivo. Vanno avanti anche le sanificazioni di strade e cassonetti da parte di Ama che si sta avvalendo anche dell’aiuto del servizio giardini e di alcuni mezzi messi a disposizione dalla Coldiretti. La Raggi ha anche ammesso il rallentamento della raccolta rifiuti “causato da un minor numero di dipendenti che sono attualmente malati, ma gia’ da oggi si rinormalizzera’ il servizio”.

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23774 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014