torna su
24/09/2020
24/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Covid: Lazio, pronti a fare test a imbarchi per Sardegna

D’Amato, tutela salute pubblica viene prima di polemica politica. Deputato romano del M5s Stefano Vignaroli positivo

Avatar
di Redazione | 2020-08-27 27/08/2020 ore 16:00

“Pronti a fare i test anche per gli imbarchi verso l’isola perche’ per noi la tutela della salute pubblica viene prima della polemica politica, ponendo in essere azioni concrete, efficaci e tempestive”. Cosi’ l’assessore alla Sanita’ della Regione Lazio, Alessio D’Amato, che questa mattina ha effettuato un sopralluogo al drive-in allestito presso il Porto di Civitavecchia. “Voglio rivolgere un grazie ai nostri straordinari operatori per l’enorme sforzo che stanno compiendo in queste ore, che ha consentito l’individuazione e il tracciamento di oltre 500 casi positivi – ha aggiunto D’Amato -. Il lavoro che i nostri operatori stanno svolgendo e’ un esempio per l’intero Paese. Ci aspettiamo che anche altri facciano lo stesso. Ogni dilazione e’ un ritardo che non ci possiamo permettere nel contrasto alla pandemia”.

Intanto il deputato romano del M5s Stefano Vignaroli, in un post su Facebook, comunica di essere positivo al Covid-19 a seguito di una vacanza in Sardegna. “Sono positivo al Covid – scrive Vignaroli -. La meravigliosa Costa Smeralda ha lasciato il segno anche a me. Sono in quarentena da diversi giorni ormai e ho fatto bene a esser sospettoso pur non avendo avuto inizialmente dei sintomi. Sto piu’ o meno bene. Anzi dentro ho una fiamma che da tempo non sentivo e sorrido – conclude – perche’ sono fortunato e a breve potro’ tornare libero di muovermi, ho tante cose da fare e da vivere”. (

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23728 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014