torna su
19/09/2020
19/09/2020

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Intesa Sanpaolo e Biagiotti restaureranno fontana della Dea

Obiettivo, il rilancio del settore della moda nella Capitale

Avatar
di Redazione | 2020-09-14 14/09/2020 ore 10:30

La sfilata di Laura Biagiotti in Campidoglio

Intesa Sanpaolo e Laura Biagiotti restaureranno la fontana della Dea a Roma in piazza del Campidoglio. Lo annunciano i promotori in una nota. L’obiettivo, è il rilancio del settore della moda nella Capitale: “La moda è uno dei settori trainanti di questo Paese. Valorizzare le eccellenze del made in Italy e affiancarle nei propri percorsi di crescita è per noi una priorità”, ha affermato Pierluigi Monceri, responsabile direzione regionale Lazio, Sardegna, Sicilia, Abruzzo e Molise di Intesa Sanpaolo.

“Il comparto moda e, in particolare le filiere produttive collegate ad esso, hanno vissuto mesi di grande difficoltà e per ripartire, in parte, dovranno rivedere i propri processi di vendita rafforzando i canali online. Siamo felici di essere qui oggi e di supportare questa splendida sfilata che, in qualche modo, esprime l’ottimismo e la voglia di ‘ripartire’. In questa delicata fase di rilancio dell’economia, la nostra priorità, come prima banca del Paese, è favorire l’accesso delle imprese al credito”.

La fontana della Dea, a 25 anni dall’ultimo restauro, si trova in cattivo stato di conservazione e presenta criticità relativamente all’impianto idrico, soprattutto per quanto riguarda lo smaltimento delle acque. Prima saranno effettuate indagini e verifiche del sistema delle acque, collegato a quello di palazzo Senatorio, al fine di rilevare la provenienza delle perdite d’acqua nell’area e di effettuare la revisione di tutti gli impianti, nonché lo spostamento delle condutture delle acque di smaltimento. Sulle superfici in marmo, travertino e porfido saranno effettuate le seguenti operazioni: trattamento biocida a più riprese e diserbo; pulitura e rimozione delle incrostazioni calcaree con mezzi meccanici e chimici; pre-consolidamento e consolidamento; rimozione delle stuccature non più funzionali e rifacimento di nuove con particolare riguardo ai giunti tra i blocchi che compongono le vasche e alle fessurazioni; integrazione delle mancanze; trattamento degli elementi metallici, compresa l’asta della Dea Roma; applicazione del protettivo finale; rifacimento dell’impermeabilizzazione delle vasche. Inoltre sarà effettuata la revisione con manutenzione dell’impianto di illuminazione

Stampa

A proposito dell'autore

Avatar
23691 articoli

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014