torna su
19/04/2021
19/04/2021
Live TV

ADV

ULTIM'ORA
CARICAMENTO IN CORSO

Radio Colonna

Radio Colonna Via Margutta, 48, 00187 Roma redazione@radiocolonna.it Claudio Sonzogno

Come Roma affrontò il problema trasporti durante la II Guerra Mondiale

I parallelismi tra il 1940 e l’emergenza di oggi: il caso dei bus turistici

Giacomo Di Stefano
di Giacomo Di Stefano | 2020-11-11 11/11/2020 ore 13:00

Con l’emergenza Coronavirus, Roma – come tante altre città del mondo – ha anche la necessità di rivedere il proprio sistema di traporto pubblico.

Una necessità che deriva dall’esigenza di distanziare i passeggeri attraverso l’acquisizione di nuovi mezzi, come ad esempio i bus turistici.

Ma non è la prima volta che Roma si trova a fronteggiare un’emergenza trasporti per cause di forza maggiore, come una guerra ieri e come una pandemia oggi.

Nel giugno del 1940 l’Italia decise di entrare in guerra al fianco della Germania. Come racconta Tramroma, per il mondo dei trasporti fu una rivoluzione: l’aumento del costo dei carburanti rese difficoltoso l’approvvigionamento, molte linee vennero sospese, altre fortemente limitate e fu esteso l’esercizio filoviario.

Ma furono soprattutto le esigenze belliche che stravolsero il quadro della mobilità, visto che gran parte del personale fu chiamato alle armi e tante vetture – compresi i torpedoni turistici, al centro anche oggi del dibattito pubblico – furono requisiti e convertiti in automezzi al servizio dell’esercito.

L’ATAG – antesignana dell’ATAC – decise così di ricorrere al noleggio di vetture della SITA e di Angelo Zarattini, con rispettivi conducenti, per servire linee cittadine o extraurbane, come la Roma-Tivoli.

Stampa

A proposito dell'autore

Radiocolonna, Il Messaggero, Wired Italia. Tecnologia, politica e cronaca di Roma.

© 2Media Srls - 2media@pec.it
Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014
© 2Media Srls - 2media@pec.it

Il Sito è iscritto nel Registro della Stampa del Tribunale di Roma n.10/2014 del 13/02/2014